Esattamente 40 anni fa a Reggio Emilia un gruppo di biologi che si definivano “ambientali" diede vita al Seminario di Studi “I biologi e l’Ambiente – Nuove esperienze per la sorveglianza ecologica” che portò qualche anno dopo alla fondazione del Centro Italiano Studi di Biologia Ambientale.
Oggi il CISBA propone un altro interessante convegno dal titolo “Ecosistemi acquatici e cambiamenti climatici”, che affronta un tema che si cala in un momento molto delicato del nostro vivere in cui gli effetti dell’innalzamento globale della temperatura, i sempre più frequenti fenomeni di inondazioni, siccità, dissesto idrogeologico e crisi idrica, invasioni di organismi alieni rendono evidenti i limiti delle politiche finora attuate e pongono nuove sfide alla gestione e alla tutela dei sistemi ecologici acquatici.
Considerata l'attualità degli argomenti trattati, il CISBA ha richiesto il patrocinio dei principali attori ambientali nazionali:
- Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica
- Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale
- AssoARPA

Trovate qui allegato il Programma del convegno nonché il Modulo di Iscrizione per la partecipazione, necessaria per motivi organizzativi.
La partecipazione è gratuita per i soci CISBA, mentre richiede un contributo di 30€ per gli studenti e di 50,00 € per tutte le altre tipologie di partecipanti.

Per indicazioni logistiche: Informazioni_convegno.pdf

Per ulteriori info:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  Re2023